Residenze per anziani

Offrire uno spazio comune dotato dei maggiori comfort, garantendo assistenza discreta ma puntuale e, allo stesso tempo, i normali ritmi quotidiani.

Questo è l'obiettivo primario di Casa di Anna, una realtà operativa nel settore socio-assistenziale che si rivolge agli anziani autosufficienti e non.

Mettiamo a disposizione dei nostri ospiti quattro strutture: tre ad Arezzo destinate agli anziani autosufficienti, e una a Viciomaggio destinata agli anziani non-autosufficienti.

La passione per il nostro lavoro ci permette di garantire sempre servizi in linea con le aspettative dei clienti e delle loro famiglie, offrendo una permanenza piacevole e tranquilla a chiunque soggiorni presso le nostre strutture.

Guarda il Video

La nostra mission

Spesso si pensa alle strutture per anziani come a case di riposo chiuse in cui i contatti con l'esterno sono limitati e così la libertà di espressione degli anziani stessi. Niente di più sbagliato: le nostre strutture sono adeguate a garantire ai nostri ospiti la continuità con le loro abitudini. Potranno infatti personalizzare i loro spazi a loro piacimento, ricevere famigliari e amici quando lo desiderano e partecipare alle tante attività interne ed esterne da noi organizzate, incluse gite e spettacoli teatrali. Siamo molto attenti a favorire la socializzazione e l'indipendenza dei nostri ospiti che sono liberi di organizzare in maniera autonoma la propria giornata.

Dignità e rispetto

Le nostre strutture si distinguono per l'alta qualità dei servizi erogati. Garantiamo sempre un'assistenza continua, adeguata alle condizioni degli ospiti e offerta da personale altamente qualificato ed esperto.

Le ultime news

MESSAGGIO NELLA BOTTIGLIA....

Da anni ci prendiamo cura delle persone che vivono una fase delicata della loro vita, con tutte le fatiche e le difficoltà che essa comporta. Cerchiamo di vedere e di far percepire il tempo del tramonto come un tempo prezioso, fatto di ricordi, di vicinanza, di comprensione e anche di opportunità. È quella dimensione del viaggio interiore al quale noi guardiamo con attenzione, quella dimensione esclusiva e personalissima che ognuno vive e che, di solito, non viene vista e considerata abbastanza nei percorsi di assistenza, tutti compresi nella pur fondamentale cura medica e assistenziale della persona. Da questa consapevolezza nasce la nostra piccola riflessione che vogliamo condividere.Noi che conosciamo quanta intensità, quanti sentimenti, quanta delicatezza e quanta vita si celano dietro gesti quotidiani delle persone che ospitiamo, che ci sforziamo di valorizzare ogni persona nella sua unicità e bellezza, non possiamo non provare PROFONDO DOLORE  per la sofferenza terribile di tanti anziani, donne e bambini in Ucraina (e in ogni luogo devastato dai conflitti). Non possiamo nel nostro piccolo non provare orrore per una guerra devastante che calpesta i fiori più fragili e invisibili. Dal nostro piccolo mondo fatto di accoglienza, vogliamo lanciare il nostro messaggio nella bottiglia: che la PACE possa presto tornare e le lacrime  cedano il posto ad una rinnovata speranza di un mondo senza guerra.RSA casa di Anna8 Marzo, festa della donna

10/03/2022

© Copyright 2018 Residence La Casa di Anna   /   Credits   /   Privacy Policy